Scandalo "estimi catastali" a Lecce. L'Agenzia delle Entrate avvia i pagamenti delle s

Nella giornata odierna abbiamo appreso dal noto tributarista avvocato Maurizio Villani che per la nota vicenda degli estimi catastali, l’Agenzia del Territorio di Lecce (oggi Agenzia delle Entrate di Lecce)

ha avviato le procedure di liquidazione delle spese di giudizio a seguito delle condanne ricevute dalla Commissione Tributaria Provinciale di Lecce e dalla Commissione Tributaria Regionale – Sezione Staccata di Lecce. Nonostante, quindi, la condanna ed il pagamento delle competenze professionali nelle cause per le quali vi è stata anche condanna alle spese di lite, l’Agenzia delle Entrate, come già segnalato nei precedenti interventi dello “Sportello dei Diritti”, sta continuando imperterrita a proporre ricorsi per Cassazione. È evidente, quindi, che trattandosi di migliaia di ricorsi per i primi due gradi di giudizio e con possibilità di soccombere alle spese anche innanzi alla Suprema Corte, rileva Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, che come ampiamente previsto, alla fine di questa travagliata querelle tributaria, la Corte dei Conti dovrà intervenire per accertare eventuali danni erariali, che si ripercuotono su tutti i cittadini - contribuenti leccesi.

Post recenti
Post in evidenza
Seguici
Cerca per tag
Archivio
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon

© 2017 All Rights Reserved

SEGUICI SU

  • w-facebook
  • White YouTube Icon